martedì 17 ottobre 2017

Cheesecake bicolore



Per una tortiera da 20 cm rettangolare o da plumcake.
Ingredienti per la base:
50 g di burro
50 g di cioccolato fondente
60 g di zucchero
70 g di farina 00
1 cucchiaio raso di cacao amaro in polvere
1 uovo

Per la crema:
250 g di formaggio spalmabile
2 uova
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di latte
una fialetta di estratto alla vaniglia.

A bagnomaria fare sciogliere il cioccolato fondente con il burro.
In una ciotola mescolare un uovo con lo zucchero e successivamente aggiungere la crema di cioccolato e burro.
Unire la farina setacciata e il cacao in polvere e mescolare.
Versare nella tortiera scelta imburrata ed infarinata il composto ottenuto, tenendone un paio di cucchiai che metterete in superficie sopra la crema che andiamo a preparare ora.
In una terrina mescolare il formaggio spalmabile con lo zucchero, unire poi il latte, le uova e la vaniglia.
Mescolare bene e versare nella tortiera.
Ora spargete la porzione di impasto più scuro che vi avevo consigliato ti mettere da parte in precedenza.
Potete lasciarlo a fiocchi o stenderlo con lo stuzzicadenti per aver un effetto marmorizzato.
Infornare a 170°C per circa 40 minuti.
Una volta raffreddata tagliatela e conservatela in frigorifero, se eventualmente ne avanzasse qualche fetta per il giorno successivo!!!

mercoledì 4 ottobre 2017

Melaccio

Il melaccio assomiglia un po' al castagnaccio, senza uova e senza burro.
Pochissima farina e frutta secca tritata.


Ingredienti:
250 g di yogurt bianco
100 f di farina 
50 g di noci tritate
50 g di mandorle tritate
100 g di farina integrale
5 mele
100 g di zucchero di canna
50 g di olio di semi
una bustina di lievito per dolci
una bustina di vanillina
1 cucchiaino di cannella

Devo spiegarlo il procedimento?!?!
Non ho solo detto che le mele devono esser sbucciate e fatte a pezzettoni... Per il resto mescolate tutto un po' alla volta..
Prima lo yogurt con l'olio, aggiungete poi le farine, lo zucchero, la frutta secca tritata, lievito, vanillina e cannella.
Per ultime le mele e sempre mescolando versare in una tortiera con cerniera.
Infornate a 180°C per circa 40/45 minuti

sabato 30 settembre 2017

Risotto con stracchino crudo aceto balsamico

Per chi mi segue da un pochino non è una novità quanto sto per dire: amo il riso, il prosciutto e i formaggi.
Oggi ero a pranzo da sola e mi sono voluta coccolare!

Ingredienti per 4 persone:
320 g di riso
30 g di burro
150 g di squacquorone o stracchino
30 g di parmigiano grattugiato
fette di prosciutto a piacere
gocce di glassa di aceto balsamico
1 porro
olio q.b.
brodo q.b.


In una casseruola rosolare con poco olio il porro tritato.
Unire il riso e tostarlo, bagnare con un paio di mestoli di brodo.
Cuocere per 16 minuti circa continuando ad aggiungere il brodo quando necessario.
Spegnere e mantecare con il burro, unire il formaggio grattugiato e lo stracchino o squacquerone.
Si può pepare se volete.
Adesso mancano solo le listarelle di prosciutto crudo e le gocce di balsamico.

Non mi resta che augurarvi buon appetito


domenica 24 settembre 2017

Plumcake tricolore

Per un plumcake di 30 cm x 11
175 g di manitoba
150 g farina 00
1 uovo
7 g di lievito di birra fresco
15 g di concentrato di pomodoro
70 g di spinaci
75 g di burro ammorbidito
2,5 paprika dolce 
250 ml di acqua tiepida
20 ml per spinaci da frullare
1/2 cucchiaino di zucchero
5 g di sale fino



In una planetaria mettere il lievito con lo zucchero e la farina.
Mescolare e unire l'uovo, l'acqua tiepida e il sale.
Aggiungere per ultimo il burro ammorbidito.
Trasferire poi impasto in un recipiente di ceramica, non di metallo.
Coprire con la pellicola e lasciare lievitare per almeno per due ore.
Stufare gli spinaci con poco olio, far raffreddare e frullare coi 20 ml di acqua avanzati.

Dividete l'impasto in tre parti più o meno uguali, come si vede dalla sezione io non ci sono riuscita!
Aggiungere ad uno gli spinaci, ad un altro la paprika e il concentrato.
Stendere per primo l'impasto verde, poi quello rimasto neutro e infine quello rosso.
Lasciare lievitare per 30 minuti e quindi infornare: a 180° C per 50 minuti se forno ventilato, 200°C  circa 60 minuti
 

venerdì 22 settembre 2017

Torta ai pistacchi

Ingredienti:
4  uova 
125 g di burro
150 g di zucchero
150 g di pistacchi tritati
80 g di farina 00
1 bustina di lievito per dolci


Per questa torta ho usato la planetaria ma con un po' di pazienza credo sia possibile farla anche a mano.
Montate per prima cosa il burro con lo zucchero.
Una volta ammorbidito e amalgamato il tutto, aggiungere un uovo per volta alternando con un cucchiaio di farina.
Continuare a mescolare e aggiungere i pistacchi tritati.
I pistacchi fanno da farina, come avrete notato sono molto di più del peso della farina stessa.
Per ultimo unite il lievito e l'impasto è pronto per esser infornato.
Trasferite quindi in una tortiera, di quelle di silicone per esempio o una con la cerniera di circa 24 cm di diametro, non di più però! 
In forno a 180° per 35 minuti se il forno era spento, nel mio caso non lo era perchè avevo già una crostata in produzione.

Una volta raffreddata spolverizzare di zucchero a velo a piacere

mercoledì 20 settembre 2017

Terrina di verdure

Ingredienti:
250 g di riso
1 spicchio di aglio
2 zucchine
500 g pomodori perini maturi ma sodi
1 peperone giallo o uno giallo e uno rosso ma non giganti
1 albume
3 ciuffi di prezzemolo
500 ml di brodo
olio extra vergine di oliva
sale e pepe q.b.


Lavare il prezzemolo, asciugare e tritare le foglie con l'aglio.
Sbollentare i pomodori, raffreddarli sotto l'acqua fredda e spellare, tagliare a fette nel senso della lunghezza ed eliminare i semi.
Spellare i peperoni con il pelapatate, eliminare semi e filamenti, ridurre a falde e far pezzi grandi quanto i pomodori.
Lavare le zucchine, spuntare e affettare nel senso della lunghezza con uno spessore di 3/4 mm.
Sciacqua il riso, asciuga e mescola con l'albume.
Ungere uno stampo da plumcake con olio, disporre un terzo di riso, compattare con l'uso di un cucchiaio e mettere sopra metà delle verdure preparate.


Spolverizzare con parte del mix preparato e,salare e pepare, irrorare con poco olio.
Fare un altro strato di riso e verdure, completare con il riso rimasto.
Condire con il mix di prezzemolo, sale , pepe e olio.
Versare ora il brodo, chiudere con alluminio e cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti.
Servire tiepido

martedì 19 settembre 2017

Crostata con marmellata di pere e cioccolato

Buongiorno! 
Si avvicinano i giorni alla tradizionale festa del mio paese in cui avrò in gestione lo stand del Progetto Chernobyl dove venderemo torte...
Quindi mi devo allenare!!

Oggi una crostata con la marmellata di pere che ha fatto mia madre... Ho messo tutti al lavoro! 


Ingredienti:
300 g di farina
125 g di burro
200 g di zucchero
3 uova
una fialetta di aroma al limone o la scorza di un limone non trattato
300 g di marmellata di pere
150 g di gocce di cioccolato
zucchero a velo q.b.

In una terrina mettere il burro a pezzo con la farina e iniziare a mescolare.
Aggiungere poi lo zucchero, le uova, la fialetta o buccia di limone.
Riporre in frigo per almeno 30 minuti.
Stendere quindi la pasta con l'aiuto del matterello e adagiarla in una tortiera con cerniera, imburrata e infarinata.
I ritagli di pasta avanzata li possiamo usare per far le classiche strisce da mettere sopra o usando uno stampino fare biscotti sempre per la superficie.

Coprire con le gocce di cioccolato e la marmellata.
Infornare a 180°C per circa 30 minuti